blank

Cabina doccia angolare e box doccia vasca, 5 idee per sfruttare meglio lo spazio in bagno

blank
Se il tuo bagno non è molto grande scopri quali trucchi utilizzare per renderlo più vivibile

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

Chi vive in un piccolo appartamento cittadino sa quanto è importante sfruttare al massimo ogni angolo per ottimizzare lo spazio: spesso questo problema coinvolge il bagno, la stanza che è tanto utile per rilassarsi e rigenerarsi ma è anche un ambiente in cui i centimetri a disposizione possono essere limitati.

Come sfruttare ogni spazio e rendere più vivibile la propria oasi personale? Basta seguire alcuni piccoli accorgimenti in modo da creare un ambiente pratico e funzionale.

1 – Illuminazione e luce naturale

Sfruttate al massimo la luce naturale, se c’è, e quindi scegliete colori chiari per le tende che lasceranno filtrare la luce. Il primo stratagemma è quello di scegliere una luce a basso voltaggio e collocarla in modo che illumini il soffitto: il bagno sarà visivamente più ampio perché si otterrà una sensazione di falsa altezza. I faretti da soffitto sono il secondo consiglio assieme alle applique che andranno orientate verso lo specchio.

width="100%

2 – Sanitari e mobili

E’ evidente che la scelta dei mobili e dei sanitari dovrà tenere conto sia delle esigenze che dello spazio che c’è a disposizione: optando per linee semplici, soluzioni contenitive e design minimal si riuscirà ad ingannare la vista. Con i mobili piccoli, tra l’altro, potrete guadagnare ulteriore spazio in cui inserire scaffali verticali.

Anche la scelta dei sanitari è importante per guadagnare centimetri preziosi: le versioni sospese aprono lo sguardo e consentono, nel caso del lavabo, di inserire alcuni ripiani o un mobile per sfruttare lo spazio sottostante.

3 – Vasca e doccia: la soluzione combinata

Chi dice che con un bagno piccolo è necessario rinunciare ai rituali di relax? Se si sceglie un combinato si può avere a disposizione sia la doccia, pratica e funzionale, che la vasca, comoda e rilassante. Un box doccia vasca è un insieme di stile, design e praticità con il quale si può riuscire ad ottenere la massima funzionalità anche quando si è in presenza di metrature ridotte.

4 – Moltiplica lo spazio con gli specchi

Con gli specchi potrete allargare visivamente lo spazio giocando sui riflessi: per dare una maggiore luminosità all’ambiente fate in modo che la luce li colpisca. Con uno o più specchi la stanza acquisterà profondità, soprattutto se montati vicino o di fronte ad una finestra.

5 – Altri trucchi salvaspazio

La porta scorrevole, un ripiano portaoggetti, una cabina doccia angolare, le mensole angolari per gli asciugamani e i prodotti da toeletta: non sempre c’è lo spazio per tutto ed è per questo che massimizzare lo spazio d’appoggio diventa fondamentale.

Leggi altro...