Le cose che tieni in bagno e non dovresti

Ci sono alcuni oggetti che di solito tieni in bagno e invece non dovresti: scopri quali!

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

Oggi vogliamo stupirvi. Niente stelle filanti o neve in aprile, vogliamo sorprendervi con qualcosa di più strano: il vostro bagno è pieno di oggetti che non dovreste tenere in bagno. Bum! Avete visto?! Adesso siete confusi, vero?! Ok, mettiamoci comodi e facciamo chiarezza.

La stanza da bagno è un’ambiente rilassante, confortevole, accogliente: in questa zona, però, solitamente c’è un caldo umido che può danneggiare alcuni degli elementi che siamo abituati a conservare al suo interno. La saponetta, per esempio. La saponetta. Tutti abbiamo una saponetta in bagno! Eppure questo è il luogo meno idoneo per le saponette, e la dimostrazione arriva dal fatto che il piattino dove viene riposta è sempre umido e sporco, vero? Il sapone liquido con dispencer, quindi, risulta essere la scelta più indicata e igienica.

Soap in soap dish, elevated viewAnche profumi, smalti e make up soffrono il calore e l’umidità di questa stanza: il luogo ideale dove conservarli è una stanza a temperatura ambiente dove il processo di ossidazione non può far deteriorare le proprietà di questi cosmetici perché è più stabile. La combinazione con l’ossigeno è nociva anche per i gioielli e la bigiotteria, oggetti che in bagno perdono la loro naturale brillantezza.

Una stanza asciutta è ciò che ci vuole anche per gli apparecchi elettrici o elettronici (a meno che non siano waterproof), per le medicine e i rasoi: solitamente conservati nella doccia o nel mobiletto del bagno, questi strumenti arrugginiscono molto prima se tenuti in bagno. Cosa dire di libri e riviste? Tante persone tengono alcune copie in bagno per rilassarsi nei momenti di privacy, ma trasformare questa stanza in un angolo lettura può rovinare la carta che li compone.

Leggi altro...

Sistema MINIMAL MIX

Nel sistema MINIMAL MIX i massaggi continui (sia aria che acqua) hanno un effetto calmante e rilassante mentre il massaggio onda/aria permette di svolgere un’azione particolarmente mirata che favorisce il drenaggio e la microcircolazione.

MASSAGGIO ARIA ACQUA


• 8 minijets a filo bianco/acciaio
• 12 micro iniettori ad aria
• Doppio comando retroilluminato
• Massaggio continuo acqua
• Massaggio onda e continuo aria
• Sensore di livello
• Colonna di scarico s/e cromo inclusa
• Sifone di scarico non compreso